“IL GIOCO E LA FORMAZIONE” introduzione alla metodologia LEGO®SERIOUS PLAY® – Il 31/01/2018 dalle 18:30 alle 20:30 (appuntamenti già passati: il 15/12/17 dalle 19.00 alle 21.00)

Il modo più semplice per conoscere una persona è interagire con essa quando abbassa le difese costruite intorno a sé. Ed è proprio tramite il gioco, una delle “arti” più antiche, che gli uomini, seppur inconsciamente, rivelano i lati più intimi di sé stessi. Come ha detto Platone “Si può scoprire più su una persona in un’ora di gioco che in un anno di conversazione”.
Le motivazioni che spingono le persone ad “abbracciare” questo progetto sono svariate: curiosità, uscire dagli schemi imposti dalla quotidianità, fare una nuova esperienza. Ed il gioco è proprio il tramite utilizzato per rendere l’uomo consapevole di chi è veramente, per aiutare la sua crescita personale e per aiutarlo a prestare maggior attenzione a coloro che lo circondano.
Il gioco è una libera attività senza alcun guadagno o interesse, che è però in grado di assorbire completamente chi lo sta praticando e quindi diventare, nel caso de “Il Gioco e la Formazione”, un gioco serio, che rivela aspetti della vita di ciascun individuo: sogni, idee, difficoltà… Il gioco coinvolge tutti e permette un confronto attivo, reale e concreto.
Chi non ha mai giocato con i Lego, i mattoncini colorati da milioni di combinazioni? Un gioco che è stato tramandato per generazioni, in grado di stimolare la fantasia umana e renderla al tempo stessa solida e visibile. Quando si hanno a propria disposizione solamente pochi minuti per riuscire a creare qualcosa, è il nostro istinto a guidarci. Sono gli impulsi e le emozioni che vengono dal nostro subconscio a portarci a costruire quello che veramente ci rappresenta. Spesso i pensieri di diverse persone non concordano tra di loro ma è proprio questo a rendere unico il punto di vista di ciascuno. Costruendo un oggetto in realtà costruiamo conoscenza.