ULTRASENSES – CREATIVITÀ ARTIFICIALE

Il primo appuntamento di un grande progetto che intende indagare gli impatti dell’intelligenza artificiale sulla creatività e sulla percezione dello spazio

MERCOLEDÌ 26 GIUGNO 2019

ore 11.00
Golden Palace
Via dell’Arcivescovado 18, Torino

ulteriori informazioni: ultraspazio@ultraspazio.com

L’Intelligenza Artificiale oggi è in grado di creare musica originale, di prevedere le tendenze in fatto di moda, di elaborare sistemi per difendersi dal cambiamento climatico: ma queste soluzioni sono davvero creative e all’altezza di quello che elaborerebbero gli esseri umani?

E ancora: come è cambiata la percezione dell’artificiale nell’opinione pubblica?

Questi gli interrogativi al tavolo di ULTRASENSES – Creatività Artificiale, evento realizzato in collaborazione con Italian Tech Week, il primo incontro del progetto di ULTRASPAZIO e CELI che intende esplorare l’impatto e le ricadute inedite delle tecnologie sullo spazio.

Nel primo appuntamento di ULTRASENSES, che si è svolto il 26 giugno 2019 nella Sala Diamante del Golden Palace di Torino, è stato analizzato l’impatto dell’intelligenza artificiale sul processo creativo percorrendo la storia delle tecnologie intelligenti fino allo stato dell’arte delle reti neurali generative. Per l’occasione sono state coinvolte alcune realtà italiane all’avanguardia nell’applicazione delle tecnologie intelligenti come Nextatlas, Seeds&Chips, KKIENN, eFM, MIC – Mobility in Chain.

SPONSOR

EFM_LOGO_stampa
logo_brainscapital
nextatlas
kkienn_logo_w

I PROTAGONISTI

ANDREA AGOSTINI
Andrea Agostini
Ricercatore e docente di informatica musicale

ha studiato pianoforte, composizione e musica elettronica a Bologna, sua città natale, perfezionandosi in seguito in Italia e Francia. Ha seguito il corso in composizione e informatica musicale all'IRCAM di Parigi, istituzione con cui in seguito ha collaborato come compositore in ricerca. Ha composto numerose opere di musica strumentale, elettroacustica e mista, che appaiono regolarmente nei più importanti festival internazionali.
La sua curiosità per la totalità dei linguaggi musicali l'ha portato a lavorare nei domini del rock e dell'improvvisazione, e a studiare tradizioni musicali non occidentali.
Affianca alla produzione artistica un'intensa attività didattica e di ricerca, in particolare nell’ambito della composizione assistita da computer. È docente di musica elettronica presso il Conservatorio di Torino e membro fondatore del collettivo di compositori \nu\thing.

ANDREA AGOSTINI
Luca Morena
Co-fondatore e CEO di iCoolhunt Spa/Nextatlas

servizio innovativo che offre analisi esatte sulle tendenze emergenti grazie a uno studio in tempo reale di dati provenienti dai social media. Tra i clienti di Nextatlas figurano brand globali quali Unilever, Lavazza, Heineken, Adidas e molti altri. Nextatlas ha uffici a Londra e a Torino e ha vinto il Fashion Innovation Award nel 2019.La sua curiosità per la totalità dei linguaggi musicali l'ha portato a lavorare nei domini del rock e dell'improvvisazione, e a studiare tradizioni musicali non occidentali.
Affianca alla produzione artistica un'intensa attività didattica e di ricerca, in particolare nell’ambito della composizione assistita da computer. È docente di musica elettronica presso il Conservatorio di Torino e membro fondatore del collettivo di compositori \nu\thing.





ANDREA AGOSTINI
Luigi Cavallito
Project manager, strategic consultant in media e comunicazione

Nomade digitale e viaggiatore seriale. Membro dei Global shapers, giovani selezionati dal World Economic Forum per fare da guida alle nuove generazioni nella scelta del loro futuro: si considera un artista che cerca di dare e prendere il meglio da questa esperienza chiamata vita, con l'obiettivo di migliorare lo stato del mondo con creatività, ispirazione e pratica.
Affianca alla produzione artistica un'intensa attività didattica e di ricerca, in particolare nell’ambito della composizione assistita da computer. È docente di musica elettronica presso il Conservatorio di Torino e membro fondatore del collettivo di compositori \nu\thing.







ANDREA AGOSTINI
Massimo Di Braccio
CEO KKienn

ha fondato e dirige Kkienn, società specializzata nel ‘connecting people and companies’. La nostra missione è aiutare le aziende ad affrontare la Metamorfosi in atto nella società e nell’economia, progettando nuovi prodotti, servizi, forme di distribuzione e comunicazione, in grado di offrire esperienze e relazioni più in linea con i valori e le sensibilità emergenti. Affianca alla produzione artistica un'intensa attività didattica e di ricerca, in particolare nell’ambito della composizione assistita da computer. È docente di musica elettronica presso il Conservatorio di Torino e membro fondatore del collettivo di compositori \nu\thing.

ANDREA AGOSTINI
Silvia Rosa Brusin
Conduttrice e Vice-Caporedattore RAI del Tg Scientifico “Leonardo”

Conduttrice e Vice-Caporedattore RAI del Tg Scientifico “Leonardo”
A riconoscimento della sua attività di diffusione della scienza, e in particolare dell'astronomia e dell'astronautica, l'Unione Astronomica Internazionale ha battezzato con il suo nome l'asteroide numero 7396, scoperto nel 1986: 7396 Brusin.











ANDREA AGOSTINI
Federico Parolotto
Co-fondatore di MIC Mobility In Chain

ha collaborato come pianificatore dei trasporti e consulente per la mobilità con molti dei principali studi di progettazione, come Foster+Partners, SOM e OMA, su numerosi progetti internazionali a scala urbana.
Ha fatto parte dell’Helsinki Design Lab nel 2010, Superurbano a Padova nel 2011.
Nel 2011 ha co-fondato Flow[n], il gruppo di ricerca di MIC.
E’ attualmente membro del comitato scientifico del PUMS Piano Urbano della Mobilità Sostenibile del Comune di Milano.

ANDREA AGOSTINI
Vittorio di Tommaso
CEO CELI - Language Technology

Vittorio Di Tomaso è co-fondatore di CELI - Language Technology, di cui è attualmente presidente e amministratore delegato.  
Dal 2017, a seguito dell'acquisizione di CELI da parte di H-FARM SpA, guida l'area di Artificial Intelligence.
CELI – Language Technology è una PMI Innovativa a cui missione è la progettazione di sistemi basati su Intelligenza Artificiale e Tecnologie Semantiche per estrarre conoscenza e creare valore dai dati linguistici.

previous arrow
next arrow
Slider

GUARDA LE VIDEO-INTerviste

prima domanda
Dove ritieni possa avere maggiore influenza l’Intelligenza Artificiale nella vita di tutti i giorni nei prossimi 10 anni?
I nostri esperti rispondono...
Play
Play
Play
Play
Play
Seconda domanda
Dove ritieni possa avere maggiore influenza l’Intelligenza Artificiale nel tuo campo?
I nostri esperti rispondono...
Play
Play
Play
Play
Play
Terza Domanda
Fra quanti anni pensi che le macchine intelligenti potranno essere comparabili con un’intelligenza naturale?
I nostri esperti rispondono...
Play
Play
Play
Play
Play
Quarta Domanda
Hai un punto sul tema Intelligenza Artificiale che vuoi sviluppare?
I nostri esperti rispondono...
Play
Play
Play
Play
previous arrow
next arrow
Slider

ORGANIZZATORI

logo_black
ITW in collaboration with_black (1)-1
LOGO_CELI_black

REFERENTI

Elvira-Gennarelli-ConvertImage

ELVIRA GENNARELLI

COO Ultraspazio

Responsabile Coordinamento progetto

0-ConvertImage

VITTORIO DI TOMASO

AD CELI

Responsabile Coordinamento Scientifico

RASSEGNA STAMPA ULTRASENSES

CONTATTI

ORARIO TORINO

Coworker e Ospiti

Lun-Ven 8.00-20.00
Sab (su richiesta) 9.00-13.00

Visitatori

Lun-Ven 10.00-19.00
(o su appuntamento)

NEWSLETTER

© Copyright Ultraspazio • web: Housedada

MYO s.r.l. | Via Spalato, 68 | 10141 Torino (TO) | P.IVA 11354320019